L’obiettivo del codice è di incoraggiare l’adozione di buone pratiche da parte delle aziende florovivaistiche, dei commercianti e dei professionisti del settore e di:

  • aumentare la consapevolezza dei professionisti;
  • prevenire la diffusione delle specie esotiche invasive già presenti in Europa;
  • prevenire l’introduzione di nuove specie esotiche potenzialmente invasive.

Come sottolineato nell’introduzione il codice è volontario e richiede un elevato livello di autoregolamentazione da parte delle aziende florovivaistiche e dei professionisti del settore.

Qui puoi scaricare il documento Florovivaismo, verde ornamentale e specie esotiche invasive: codice di comportamento

top